L'aviazione italiana e il bombardamento aereo nella Grande Guerra
25,00 €

L’Aviazione italiana e il bombardamento aereo nella Grande Guerra
Basilio Di Martino

DETTAGLI:
Descrizione: Volume
Formato: 21x29,5
pagg. 780

La storia del bombardamento aereo in Italia negli anni della Grande Guerra è una storia di uomini e di macchine ma è anche una storia di idee, perché sono e saranno sempre le idee a dettare concetti organizzativi e criteri d’impiego. In questo processo non si può perdere il contatto con la realtà, e il tema del bombardamento aereo venne sviluppato nel segno di un concreto pragmatismo, nella consapevolezza delle reali possibilità dello strumento a disposizione. In un tale contesto, il trimotore Caproni, frutto della capacità e della tenacia dell’ingegner Gianni Caproni, fu il simbolo di un’eccellenza tecnica che sembrava poter tradurre in atto le visioni di un uomo geniale e scomodo come Giulio Douhet, ma anche la dimostrazione del divario tra i programmi concepiti a tavolino e ciò che gli enti tecnici e l’industria potevano mettere a disposizione della componente operativa.

DEDICA PERSONALIZZATA

Acquistando il libro puoi inserire gratuitamente una dedica personalizzata che verrà stampata su un bigliettino e inserita all'interno di una busta. 
Dopo aver acquistato il prodotto, invia un’e-mail a info@aeronauticamarchesi.it con il testo che vuoi inserire.

Quantità Aggiorna
Prezzo in aggiornamento